…ancora su Berlusconi!

Ebbene sì, ho ancora il coraggio di condividere pubblicamente il mio parere sulle vicende che riguardano Berlusconi.
Tre rapidissime premesse.

-Berlusconi, fin dal suo primissimo governo, è sempre stato in buona parte impresentabile, con le sue gaffes da baraccone. Aveva il diritto di usarle Continua a leggere

Sulla dignità della prostituzione e della sua fruizione

Un amico giornalista, Giovanni Panettiere, scrive in una mailing list a cui sono iscritto:

Come sapete un paio di giorni fa a Bologna è stata uccisa una prostituta, CHRISTINA IONELA TEPUR. E’ successo nel quartiere Borgo Panigale che è ad altissima concentrazione di lucciole. (…) è inaccettabile che ci siano ancora tante ragazze sulle strade, alla mercè di maniaccia e di clienti capaci di usarle e, purtroppo, anche di ucciderle; è inaccettabile in una città civile e democratica dover assistere a una tragedia di questo tipo. (…) vogliamo far sentire la nostra vicinanza a queste donne inchiodate al legno ogni sera ai bordi delle strade per soddisfare le bramosie Continua a leggere